Manovra, Tajani: “Difficile aiutare governo se non tenta accordo”

Tajani

“Cambiate finchè siete in tempo, prezzo altissimo per gli italiani” queste le parole del presidente del Parlamento europeo e vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani. Ha parlato a margine della Festa della Toscana oggi a Firenze

“Questo lo dovete chiedere ai rappresentanti del governo, io posso lanciare solo un altro accorato appello: cambiate finche’ siete in tempo, perche’ i capricci di due partiti di maggioranza rischiano di far pagare un prezzo altissimo ai cittadini italiani. Per prendere voti si chiede agli italiani di pagare tanto, tantissimo e questo e’ inaccettabile”. Lo afferma il presidente del Parlamento europeo e vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, parlando coi giornalisti a margine di un’iniziativa a Firenze.

I cronisti gli domandano se a suo avviso il governo stia vivendo un ‘momento Tsipras’, con la necessita’ imposta dalla realta’ economica di correggere la manovra. “Io mi auguro che si cominci a riflettere, sottolinea- e che ci si incominci a rendere conto, soprattutto fra gli esperti di economia dei due partiti di maggioranza, che questa manovra va verso una direzione che provochera’ danni enormi per questo Paese”.

Se vogliono cambiare, chiarisce, “sono ancora in tempo per farlo, noi siamo disposti a sostenerli, io sono disposto a fare tutto cio’ che e’ possibile per difendere gli interessi dell’Italia anche a Bruxelles, ma se non c’e’ nessun tentativo da parte del governo di trovare un accordo al di la’ di qualche tocco di cipria e’ difficile poter aiutare il nostro Paese”.

Per Tajani “e’ una questione di credibilita’. Per un Paese in cui il primo ministro dice una cosa, il vice primo ministro ne dice un’altra, e’ difficile essere credibili ad un tavolo di trattative quando non c’e’ unita’ nel governo. Sulla manovra c’e’ unita’ ma non si capisce bene”.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments