Maltempo, Toscana: disagi e danni per forti temporali e vento

maltempo
Foto Controradio

Violento temporale questa mattina a Firenze, 50 le richieste di intervento inviate ai vigili del fuoco a causa del maltempo: si tratta per lo più, di chiamate per interventi da effettuare per tegole o rami pericolanti. Forte vento sulla costa.

Ancora problemi per il maltempo in Toscana. A Firenze In via dei Renai un albero di un giardino è caduto in strada, nessuna persona è rimasta coinvolta. Sulla statale a Vallombrosa, nel Fiorentino, 300 mezzi storici sono rimasti bloccati sempre per la caduta di alcuni rami. La situazione si è poi risolta senza l’intervento dei soccorritori. Alla centrale operativa della polizia municipale sono arrivate oltre 40 richieste di intervento. Caduti alcuni alberi pubblici e privati in particolare in via Petrella, lungarno Ferrucci, via dei Renai, via Mannelli, via Loggia dei Bianchi. Numerose le segnalazioni riguardanti rami caduti e materiale vario in carreggiata come transenne, tegole e parti di impalcature. Da segnalare veicoli danneggiati ma al momento non si registrano feriti. La polizia municipale è impegnata negli interventi con i vigili del fuoco e il supporto della Protezione civile.

Interventi per rami e oggetti pericolanti, dovuti al maltempo, sono in corso in varie parti della città. La Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze avverte che la perturbazione in corso sta interessando il territorio con temporali localmente intensi associati a forti raffiche di vento.

Anche a Prato, in via Vivaldi, un’albero è caduto, finendo sulla carreggiata e danneggiando un’auto in sosta. La squadra dei vigili del fuoco ha provveduto alla rimozione della pianta per permettere il ripristino della circolazione. Non risultano persone coinvolte.  Alla stazione del Giogo in Appennino sono state registrate raffiche intorno ai 100 km/h, sul resto del territorio le raffiche hanno raggiunto invece i 70-80 km/h.

A proposito del Maltempo, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, sui social ha spiegato che: “La perturbazione sta scendendo dall’Appennino con rovesci anche localmente forti e alcune grandinate sparse. A Capraia registrate raffiche a 77km/h, il vento sta ruotando a grecale in tutta la regione portando aria fredda. Anche a Firenze e nei centri urbani al momento raffiche fino a 80km/h, prestiamo attenzione”.

A Pietrasanta (Lucca), sempre per il maltempo,  bloccata la circolazione su via Sarzanese, all’incrocio con via Martinatica, a causa del crollo di due piante. Il transito è consentito da Camaiore fino a via del Padule. E’ stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco e della ditta incaricata per la rimozione degli alberi dalla sede stradale. Sul posto le pattuglie della polizia municipale per la deviazione del traffico.

E’ invece stato il forte vento a creare disagi sulla costa Toscana. Alle ore 14 erano 12 gli interventi dai vigili del fuoco di Livorno per il vento forte su tutto il territorio provinciale con circa una quindicina di richieste in attesa. Si tratta soprattutto di richieste di intervento per alberi pericolanti, rami, e persiane. Le zone maggiormente interessate a Livorno la leccia, Antignano e viale Italia mentre in provincia Cecina e Rosignano. A Cecina, in via Matteotti, i rami hanno colpito un’auto in movimento danneggiandola. Nessun danno per gli occupanti della vettura.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments