Dom 25 Feb 2024

HomeToscanaCronacaMaltempo, sindaco Montale: evacuate piani bassi

Maltempo, sindaco Montale: evacuate piani bassi

Il sindaco di Montale (Pistoia) Ferdinando Betti ha emesso un’ordinanza dove si invita, a scopo precauzionale, chi abita vicino al fiume Agna, che nei giorni scorsi ha rotto gli argini per due volte, a lasciare le abitazioni o a salire ai piani alti. A Seano (PO) si distribuiscono sacchi di sabbia

Evacuare i piani bassi delel abitazioni poste nelle vicinanze del fiume Agna che nei giorni scorsi ha rotto gli argini per ben due volte. E’ il contenuto dell’ordinanza firmata dal  sindaco di Montale, Ferdinando Betti. Che spiega “per le persone che non hanno nessuno che possa ospitarle  abbiamo strutture comunali in grado di farlo”.

Sempre a Montale, dalle ore 20 di stasera, verrà chiusa a scopo precauzionale la viabilità che costeggia il fiume Agna e la zona industriale, dove nei giorni scorsi si sono verificati gli allagamenti.

“L’argine del fiume Agna – riferisce il sindaco di Montale – è stato ripristinato, anche se fa passare ancora un po’ d’acqua dalla base. Sul posto sono comunque ancora presenti tecnici e personale del genio civile per ultimare gli ultimi interventi di messa in sicurezza”.

Intanto a Seano (PO) si distribuiscono come nel capoluogo sacchi di sabbia. “Tra pochi minuti entriamo nell’allerta meteo codice arancione, abbiamo le nostre squadre di Protezione civile che hanno già iniziato la distribuzione dei sacchi di sabbia nella zona più bassa di Seano da noi ritenuta maggiormente a rischio e stiamo predisponendo squadre di sorveglianza sulle arginature dei torrenti nei punti più critici”.

Lo ha detto il sindaco di Carmignano (Prato) Edoardo Prestanti. Seano è la frazione di pianura alluvionata per prima in Toscana il 2 novembre scorso per l’esondazione di un fosso di bonifica. In Comune si sta facendo la conta dei danni delle strutture pubbliche. “Al momento tre ponti, due pedonali e uno carrabile risultano danneggiati – prosegue il primo cittadino – più alcune strade danneggiate a seguito di movimenti franosi”. A Carmignano da oggi alle 14, e per tutta la giornata di domani, venerdì 10 novembre, le scuole di ogni ordine e grado e i parchi pubblici resteranno chiusi.

 

 

 

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.