Maltempo in Toscana: neve nell’Aretino, forti piogge in Maremma

Maltempo Toscana
La neve di notte al Passo della Colla, immagine d'archivio

Toscana – Nevicate nella notte sulle montagne di Amiata, Casentino e Valtiberina, nell’Aretino. Pioggia e freddo anche in Maremma.

Si fa sentire il maltempo in Toscana, dopo un assaggio di primavera è tornato il freddo con nevicate anche in zone collinari. I fiocchi sono scesi anche a quote collinari ed hanno imbiancato la Verna, Camaldoli e tutti i valichi della zona senza tuttavia provocare particolari problemi al traffico. In Valdichiana la neve è scesa anche in pianura imbiancando tetti e strade. In serata qualche fiocco è sceso anche sul capoluogo Arezzo che si preparava ad accogliere la Fiera antiquaria.

Sempre in città, per il forte vento alcuni frammenti di pietra si sono staccati dal cornicione dell’antica pieve di Santa Maria, i vigili del fuoco hanno provveduto a transennare via di Seteria dove non sono stati sistemati banchi per la fiera. In pianura forti piogge con temperature sensibilmente abbassate. La Città metropolitana di Firenze segnala neve caduta a Vallombrosa e sul passo della Consuma.

Maltempo che ha colpito non solo la Toscana, ma un po’ tutta la Penisola. Tempeste accompagnate dalla grandine, infatti, si sono abbattute a macchia di leopardo provocando danni incalcolabili nelle campagne, fanno sapere dalla Coldiretti, dove negli orti si raccolgono le primizie e le piante da frutto si trovano in piena fioritura spinta da inverno secco con 1/3 in meno di pioggia e bollente che dal punto di vista climatologico ha fatto registrare in Italia una temperatura media superiore di 0,49 gradi. E’ quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti sugli effetti dell’allerta della protezione civile per la violenta ondata di maltempo.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments