Lucca: noto artista morto in incidente d’auto in Viale Europa

A/1 incidenti

Il noto pittore lucchese, Riccardo Benvenuti, è morto dopo un incidente in viale Europa. Era arrivato in gravi condizioni all’ospedale San Luca e in stato di arresto cardiaco ma purtroppo non ce l’ha fatta.

Nello scontro sono rimaste ferite altre due persone, una delle quali è una bambina, le cui condizioni fortunatamente non desterebbero preoccupazione. E’ il bilancio di un incidente avvenuto attorno alle 16,40 di oggi (13 novembre) in viale Europa a Lucca, in un momento in cui la strada era parecchio trafficata.

Secondo una prima ricostruzione, un uomo a bordo di una Peugeot avrebbe perso il controllo mentre scendeva dal cavalcavia finendo nell’altra corsia, di fronte alla paninoteca, nei pressi della rotonda della circonvallazione col viale Nieri. Nella sua traiettoria ha colpito una 500 che arrivava dalla rotonda e a bordo della quale viaggiavano una signora di 65 anni di Nave insieme alla nipotina di sei anni. L’uomo alla guida della Peuget – che non si esclude possa aver avuto un malore – è stato portato all’ospedale San Luca in codice rosso, in condizioni critiche. Ricovero in codice giallo, invece, per la nonna e la nipotina, ma le loro condizioni non destano preoccupazione.

L’allarme è stato dato attorno alle 16,40 al 118, che ha inviato sul posto tre ambulanze per soccorrere i feriti e un’auto medica per valutare le condizioni del ferito più grave che è stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale San Luca con il codice rosso. Sul posto, per i rilievi del caso, sono accorsi gli agenti della polizia municipale di Lucca che hanno dovuto anche gestire il traffico, andato subito in tilt nell’ora di punta. A preoccupare di più erano state le condizioni dell’uomo, soprattutto perché aveva avuto un malore.

L’artista purtroppo, 79 anni, è morto poco dopo il trasporto al pronto soccorso. Gli altri due feriti sono una donna e una bambina, zia e nipote. Hanno riportato ferite e contusioni ma non sembrano essere in gravi condizioni.
Rilevanti invece sono i disagi. Il traffico è rimasto a lungo paralizzato sia sulla circonvallazione che in viale Nieri, sia sulla Bretellina per Pisa e a Pontetetto.

avatar