Lucca: cade da Mura storiche, grave 20enne

Lucca, ancora una caduta dalle Mura
Baluardo San Regolo

Il giovane è stato soccorso stamani nella zona del baluardo Cairoli, che si affaccia sui viali circonvallazione: sarebbe precipitato, per cause ancora da accertare, da una altezza di circa 8 metri

Cade dalle mura urbane di Lucca, grave 20enne della provincia di Lucca. Il giovane è stato soccorso stamani nella zona del baluardo Cairoli, che si affaccia sui viali circonvallazione: da quanto ricostruito sarebbe precipitato, per cause ancora da accertare, da una altezza di circa 8 metri. Soccorso da un’ambulanza inviata dal 118 il 20enne è stato poi trasferito con l’elisoccorso all’ospedale Cisanello a Pisa: da quanto appreso è sempre rimasto cosciente ma nella caduta avrebbe riportato più traumi. Secondo i sanitari le condizioni del 20enne sarebbero gravi. Per ricostruire l’accaduto sul posto sono intervenuti anche gli uomini della polizia. Al momento sembra che nessuno abbia assistito alla caduta.

le Mura di Lucca tornano così al centro della cronaca. Nell’agosto del 2018  al baluardo di San Regolo,  a farsi male erano  stati un bambino francese di sei anni e il padre intervenuto in suo soccorso. Sempre lo scorso anno, a marzo, era toccato a quattro quattro palermitani che volarono con il loro mezzo giù dalla scarpata del monumento. Nel 2017 a cadere dalla spalletta del baluardo San Donato, fu un bambino olandese di 4 anni.

Nel 2015era toccato  a un giovane lucchese, che volò giù, in piena notte.

L’anno prima, era  stata la volta di  una ragazza pugliese, durante Lucca Comics and Games, caduta  dal paramento nei pressi di Porta Elisa riportando la frattura del bacino. L’anno nero è invece il 2006 quando a  perdere la vita furono un lucchese colpito da un malore caduto in bici, poi una bambina francese e un uomo sempre straniero.

avatar