Legge elettorale, Nardella: “mi batterò contro il proporzionale”

Dario Nardella, sindaco di Firenze

“Ho letto di colloqui per così dire informali del mio partito sulla legge elettorale. Se il Pd dovesse appoggiare l’idea ormai strisciante nelle aule parlamentari di un ritorno al buon vecchio proporzionale, magari con le liste bloccate e senza preferenze, io mi batterò insieme a molti altri per lanciare una campagna referendaria perché se questo Parlamento dovesse uscire con una legge che aumenta ulteriormente la distanza tra territorio e politica, tra cittadini e istituzioni, si tradirebbero i principi fondanti del sistema democratico”.

Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di una conferenza stampa. “Io mi batterò con tutte le forze che ho – ha continuato -. Se proprio il Parlamento deve fare una nuova legge elettorale deve fare un sistema non misurato sulle proprio convenienze di partito ma un sistema misurato su ciò che meritano i cittadini, sul protagonismo dei cittadini elettori”.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments