Lamantino della Florida (Manatee), con ‘Trump’ sul dorso

Lamantino

Sta facendo molto scalpore sulla stampa estera il ritrovamento di un Lamantino, nome di una specie di mammiferi acquatici che gli americani chiamano Manatee, ritrovato con inciso sul dorso il nome ‘Trump’.

Le autorità della fauna selvatica della Florida stanno indagando sulla vicenda ed hanno sottolineato che le molestie fatte ad un lamantino sono illegali secondo le leggi statali e federali, crimine punibile con 50.000 dollari di multa e fino ad un anno di reclusione.

Il Center for Biological Diversity ha offerto inoltre, una ricompensa di $ 5.000 per informazioni che portassero ad una condanna “per la mutilazione crudele e illegale” di un lamantino nel fiume Homosassa nella contea di Citrus, sulla costa del Golfo della Florida.

“È straziante che questo lamantino sia stato sottoposto a questo atto vile e criminale”, ha detto lunedì Jaclyn Lopez, direttore del centro in Florida, intervistata dal New York Times, “È chiaro che chiunque abbia fatto del male a questo gigante indifeso e gentile è in grado di fare grave violenza e deve essere arrestato immediatamente”, ha aggiunto.

Il U.S. Fish and Wildlife Service and the Florida Fish and Wildlife Conservation Commission and Wildlife Conservation Commission, hanno iniziato a indagare dopo che il lamantino è stato scoperto domenica con cicatrici sotto forma del nome del presidente, ha detto il centro. La scoperta è stata riportata dal Citrus County Chronicle.

L’US Fish and Wildlife Service ha affermato che il lamantino non sembra essere stato gravemente ferito “poiché sembra che la parola sia scritta nelle alghe sulla schiena dell’animale”.

“Questa azione abominevole va oltre i limiti di ciò che è considerato crudele e disumano”, ha detto Elizabeth Fleming, rappresentante senior della Florida presso Defenders of Wildlife. “Sono disgustato dal fatto che qualcuno possa danneggiare una creatura indifesa per inviare quello che posso solo presumere sia un messaggio politico. Faremo tutto ciò che è in nostro potere per aiutare a trovare, arrestare e perseguire con successo questo codardo”.

Per capire il risalto che la stampa americana sta dando a questa notizia bisognerebbe sapere quanto questa lenta ed innocua creatura sia amata specialmente dalla popolazione della Florida che l’ha eletta a mascotte non ufficiale dello stato.

Il lamantino è una specie di mammifero marino erbivoro grande, lento e timido. E’ una specie protetta, e secondo i dati l’US Fish and Wildlife Service ne sono rimasti solo circa 6.300 in Florida. Con il clima più freddo, tendono a riunirsi vicino alle centrali elettriche della Florida del sud, dove si crogiolano nello scarico dell’acqua calda.

Sono protetti a livello federale ai sensi dell’Endangered Species Act e del Marine Mammal Protection Act. I lamantini sono anche protetti dal Florida Manatee Sanctuary Act del 1978, che sancisce: “è illegale per qualsiasi persona, in qualsiasi momento, intenzionalmente o per negligenza, infastidire, molestare, molestare o disturbare qualsiasi lamantino”.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments