L’Albero “Solo al sole” l’intervista

Esce oggi “Solo al sole” il nuovo disco del cantautore fiorentino Andrea Mastropietro in arte L’albero (Santeria Records con distribuzione Audioglobe). L’intervista a cura di Giustina Terenzi

Le canzoni servono per viaggiare, non per piantare radici. Dichiara l’AlberoC’è stato un momento in cui la musica italiana era un razzo, una navicella lanciata in alto.  Tra restare dove si è e farsi un giro nello spazio, sarebbe sempre preferibile la seconda opzione. 

Al centro del suo universo musicale, chitarre acustiche, sintetizzatori analogici, sax (dichiarato omaggio a James Senese e al suo lavoro con Pino Daniele) e, soprattutto, la voce: una voce capace di chiamare, di portarci altrove. Classica e nuova allo stesso tempo, a tratti celestiale e mistica, appartiene agli Anni Settanta così come agli Anni Duemila, è proprio la voce di Andrea il fil rouge che unisce tutti i pezzi dell’album.

ASCOLTA L’INTERVISTA

 

Tutte le canzoni sono scritte da Andrea Mastropietro. Arrangiamenti e produzione di Andrea Mastropietro Registrato tra l’agosto e il dicembre del 2019 al Sam Recording Studio (Lari), Unnecessary Recordings (Bologna), Savonarola 69 Studio (Ponte a Egola), casa di Andrea (Firenze) Pagina FB L’Albero

Musicisti: 
Andrea Mastropietro: chitarre acustiche 6 e 12 corde, chitarre elettriche, basso, sintetizzatori, organo, voci, cori 
Marco Biagiotti: batteria, percussioni 
Danilo Scuccimarra: pianoforte, rhodes, wurlitzer 
 Hanno suonato inoltre: 
Francesco Marchi: chitarra elettrica su Volo 573, Parlami di te, Cenere, Oh mia diletta!, Noia e illuminazione. 
Filippo Orefice: sassofono, flauto traverso su Cenere, Quando viene sera, Parlami di te, Vengo a prenderti. 
Mattia Gabbrielli: basso su Cenere e Vengo a prenderti, chitarra elettrica su Noia e illuminazione 
Raffaele Lampronti: chitarra elettrica su Tutto Ok 
Mario Evangelista: chitarra acustica su Tutto ok, mandolino su Noia e illuminazione, lap steel su Oh mia diletta! 
Francesco Taddei: sintetizzatori su Solo al sole, Cenere  

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments