Gio 18 Lug 2024

HomeToscanaCronacaKata, fuga di notizie. Gli avvocati: "Padre non ha parlato di scambio...

Kata, fuga di notizie. Gli avvocati: “Padre non ha parlato di scambio di persona”

Una fuga di notizie avrebbe portato alla diffusione, su alcuni quotidiani, delle notizie che riguardano la piccola Kata e secondo cui ci sarebbe stato uno scambio di persona nel rapimento. A dirlo sarebbe stato il padre agli inquirenti.

I legali dei genitori di Kata, avvocati Filippo Zanasi e Sharon Matteoni, in un comunicato si dicono “costretti, dalle notizie che si stanno diffondendo via web, a precisare che né gli scriventi né il padre Miguel hanno mai riferito o rappresentato che la predetta minore sia stata oggetto di uno scambio di persona. Il contenuto di quanto messo a verbale dal padre di Kata non è infatti stato rivelato ad alcuno e pertanto si chiede di rettificare la notizia sopra detta soprattutto allo scopo di non pregiudicare le indagini in corso”.

Intanto i genitori di Kata, la bambina scomparsa a Firenze il 10 giugno, torneranno all’Astor nel pomeriggio insieme ai loro legali e al generale Luciano Garofano per effettuare un sopralluogo all’interno dell’hotel. Lo annunciano gli avvocati della famiglia Sharon Matteoni e Filippo Zanasi dopo aver avuto l’autorizzazione dalla procura di Firenze a cui avevano fatto istanza. Il sopralluogo dovrebbe essere alle 15.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)