Dom 21 Lug 2024

HomeToscanaCronacaIncidenti sul lavoro, Pietrasanta: 46enne cade da tetto e muore

Incidenti sul lavoro, Pietrasanta: 46enne cade da tetto e muore

Ennesimo incidente sul lavoro: questa volta si tratta di un artigiano autonomo che, in seguito ad una caduta da un’altezza di circa 9 metri, è morto a Pietrasanta, in provincia di Lucca. Aveva 46 anni

Altro incidente sul lavoro: un uomo di 46 anni è morto stamani, 27 luglio, dopo essere caduto dal tetto di una ditta a Pontenuovo, nel comune di Pietrasanta, in Versilia.

Da quanto trapelato, la vittima sarebbe precipitata da un’altezza di circa 9 metri presso il cantiere della ditta ‘Savema marmi e graniti’, di cui non era dipendente. Sembra, infatti, che l’uomo fosse un artigiano autonomo.

Da quanto ricostruito sarebbe caduto dal tetto mentre effettuava dei lavori di rifacimento della copertura. I soccorritori, giunti immediatamente sul posto, lo hanno trovato in arresto cardiaco: nonostante l’intervento dell’automedica nord e dell’ambulanza della Misericordia di Viareggio, oltre al personale dell’Usl per la prevenzione igiene e sicurezza sui posti di lavoro, i carabinieri della locale stazione per i rilievi del caso e i rappresentanti della Cgil, non si è riusciti ad evitare il peggio.

L’incidente va a rimpinguare la già lunghissima lista degli imprevisti sul lavoro del 2023. Già lo scorso 6 giugno, infatti, proprio nella stessa Pietrasanta, un operaio è finito sotto una lastra di marmo, riportando fratture multiple; nel tentativo di caricare le lastre sul muletto, una di queste scivolò finendo proprio per colpire lo sventurato lavoratore.

 

 

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)