Incidenti stradali: morto operaio e cinque feriti su A1 vicino Firenze

tir
Immagine di archivio

E’ un operaio 54enne di Maddaloni, l’uomo deceduto questa mattina a seguito dell’incidente stradale verificatosi sull’autostrada A1 in direzione Sud, all’altezza dello svincolo di Villa Costanza.

Secondo una prima ricostruzione della polstrada, l’uomo viaggiava a bordo di un furgone della sua ditta che, per cause in corso di accertamento, avrebbe urtato una barriera di protezione per poi ribaltarsi più volte. Feriti altri cinque operai – e non tre come reso noto in un primo momento, di cui tre in modo grave. Tra questi, particolarmente critiche, secondo
quanto appreso, sarebbero le condizioni di un 62enne.

L’uomo che era alla guida del mezzo, di 48 anni, sarebbe rimasto ferito ma non verserebbe in condizioni gravi.
Accertamenti sono in corso per risalire alle cause del sinistro: tra le ipotesi, anche quelle di un colpo di sonno o di una distrazione.

A causa dell’incidente é stato chiuso lo svincolo di uscita del parcheggio di Villa Costanza, all’altezza del Km 289.700 nei pressi di Firenze, per chi proviene da nord.

avatar