Incidente sul lavoro a Grosseto: muore uomo di 65 anni

cantiere
Archivio

In un primo momento si era pensato ad un operaio dell’azienda agricola, ma è stato successivamente precisato che la vittima è un amico di famiglia in visita.

L’uomo aveva 65 anni ed è morto dopo essere rimasto incastrato in un macchinario in un’azienda agricola a Massa Marittima (Grosseto). La vittima, è stato successivamente precisato, era un amico di famiglia in visita che non stava lavorando ma assisteva ai lavori di trivellazione per mettere i pali nelle vigne. L’azienda, a conduzione familiare, è nella zona di Marsiliana.

Secondo quanto appreso, dalle prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe rimasto incastrato in un macchinario, sembra una trivella. Sul posto sono intervenuti i sanitari inviati dal 118 che ha allertato anche l’elisoccorso Pegaso 2. Sul posto sono arrivati anche il personale della prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro della Asl Toscana sud est e i carabinieri.

Nel 2021 le denunce di infortunio presentate all’Inail sono state 448.110 e sono morti 1404 lavoratori per infortuni sul lavoro, con un aumento del 18% rispetto all’anno 2020.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments