Il jazz contemporaneo dei Note Noire e il trio di Francesco Zampini

All’interno della programmazione di Network Sonoro 2019, martedì 16 aprile in Sala Vanni a Firenze, una serata con il jazz contemporaneo dei Note Noire e con il trio di Francesco Zampini con Raffaello Pareti e Walter Paoli.

NOTE NOIRE – Nadir
Ruben Chaviano: violino / Roberto Benvenuti: fisarmonica /Tommaso Papini: chitarra / Mirco Capecchi: contrabbasso

Nadir è il nuovo disco dei Note Noire in uscita il 12 aprile per AlfaMusic. Nadir è il punto invisibile dal quale osservare il suono di un ensemble dal timbro classico formato da quattro musicisti inevitabilmente attratti dalle continue novità del panorama creativo e dalla sperimentazione stilistica. N Si tratta di musiche scritte in totale libertà alla ricerca di linguaggi musicali moderni e cosmopoliti attraverso le caratteristiche di strumenti rappresentativi delle tradizioni europee come il violino, la fisarmonica, la chitarra e il contrabbasso.

FRANCESCO ZAMPINI TRIO – Early Perspectives
Francesco Zampini: chitarra // Raffaello Pareti: contrabbasso // Walter Paoli: batteria

Il nuovo disco del trio di Francesco Zampini, Early Perspective (AlfaMusic), contiene brani collegati fra loro in quello che risulta essere un repertorio vario e intrigante. La solida intesa fra Raffaello Pareti e Walter Paoli arricchisce e completa gli arrangiamenti e le composizioni del leader Francesco Zampini. Il giovane chitarrista toscano dotato di linguaggio melodico complesso, contemporaneo e capacità compositive di alto livello, ha avuto modo di collaborare con artisti di fama internazionale come Alex Sipiagin, Darcy James Argue, Ben van Gelder, Alessandro Lanzoni,  Giovanni Falzone, Fabio Morgera, Scott Hamilton, Stefano Cocco Cantini, Jesper Bodilsen, Nico Gori, Ares Tavolazzi e molti altri.

Info: Music Pool 055 240397
Prevendite: info 055 240397 – 055 210804
Posto unico € 10 + d.p.   INFO

 

avatar