Goletta Verde all’Elba e Marciana Marina diventa la capitale italiana del mare

goletta

Goletta Verde, iniziativa di Legambiente, sarà all’isola d’Elba e a Marciana Marina per alcuni giorni a partire da domani, lunedì 25 giugno, dove è previsto un nutrito programma di iniziative e dove la storica imbarcazione ambientalista il 27 giugno inaugurerà ‘Seif Essence International Festival’.

Goletta Verde torna ad ormeggiarsi al Porto e al Moletto del Pesce di Marciana Marina dopo la battaglia e i blitz contro quello che gli ambientalisti definirono il progetto “ecomostro”, ma i problemi da affrontare sono molti e si assommano lungo la costa e al largo di uno dei Paesi più belli della costa toscana: macro e micro plastiche che ormai, anche grazie all’opera di denuncia e divulgazione degli ambientalisti sono diventate un pericolo riconosciuto di cui tutti discutono, la necessità di migliorare la depurazione delle acque reflue per rispettare le Direttive europee e per dare all’economia turistica la massima qualità alla quale l’Elba può ambire, l’erosione costiera e la difesa della fauna di un mare splendido e ancora vibrante di vita, il cui simbolo è ormai la tartaruga marina che nell’estate del 2017 ha nidificato a Marina di campo, tra due affollati stabilimenti balneari, dando vita alla nascita record di 107 piccole tartarughine.

Di tutto questo parleranno Goletta Verde e /SEIF/ e lo faranno con iniziative concrete, a cominciare da Vele Spiegate, i campi di volontariato velici che per tutta l’estate, come già successo nel 2017, partiranno  proprio da Marciana Marina per poi toccare le spiagge più appartate e nascoste dell’Elba e dell’intero Arcipelago Toscano per continuare un lavoro di pulizia e ricerca scientifica che vede coinvolte anche Enea ed Università di Siena.

«La tappa all’Isola d’Elba è come sempre densa di iniziative e suggestioni – spiega il portavoce di Goletta Verde Davide Sabbadin – E quest’anno con /SEIF/ si inaugura, grazie anche alla sensibilità di un’azienda come Acqua dell’Elba, un discorso di grande respiro sul mare, i suoi problemi e le sue meraviglie che potrà continuare anche in futuro. Marciana Marina sarà per qualche giorno la piccola capitale italiana del mare e ringraziamo la Capitaneria di Porto, l’amministrazione comunale, il Circolo della Vela di Marciana Marina, gli altri operatori portuali e la Pro Loco per l’accoglienza e la disponibilità.

Il programma delle giornate sarà molto intenso: si inizia il 25 giugno con il workshop Pelagos Plastic Free organizzato insieme al Santuario Internazionale dei Mammiferi Marini e al quale speriamo di vedere la partecipazione degli amministratori comunali elbani che hanno firmato la Carta del Santuario Pelagos, di ESA e degli operatori del mare; Il 26 giugno prende il via  Vele Spiegate organizzata insieme agli amici di Diversamente Marinai e per la prima volta ci saranno interventi in tutte le spiagge di un singolo Comune; il 27 giugno ci sarà la presentazione degli attesi dati sui prelievi realizzati dai tecnici di Goletta Verde in Toscana. Ma durante le tre giornate di permanenza di Goletta Verde a Marciana Marina ci saranno anche momenti di convivialità, giochi per i bambini, visite alla Goletta Verde. Insomma, ci sarà da discutere e riflettere, ma anche da divertirsi, anche nei giorni successivi con le iniziative di /SEIF/»: tre giorni di giochi, dibattiti, spettacoli organizzati da Acqua dell’Elba con il patrocinio di Legambiente, Accademia delle Belle Arti di Brera, Università IULM, Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Regione Toscana e che vede come Media Partner Radio Montecarlo.

Commenta la notizia

avatar