Mar 28 Mag 2024

HomeToscanaPoliticaGiani su Schlein e assemblea nazionle del Pd: "clima di grande armonia"...

Giani su Schlein e assemblea nazionle del Pd: “clima di grande armonia” e “sinergia unitaria”

Firenze, il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo aver partecipato all’assemblea nazionale del Pd che si è svolta ieri, in cui è stata ufficializzata Elly Schlein come nuova segretaria e Bonaccini come nuovo presidente.

All’assemblea nazionale del Partito democratico “ho visto un clima di grande armonia fra Elly Schlein, ieri ufficializzata segretaria nazionale, e Stefano Bonaccini eletto presidente sostanzialmente all’unanimità”, così si è espresso il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

Ha poi aggiunto che “se mettiamo insieme tutto, se riusciamo a vivere come sinergia unitaria queste ispirazioni culturali e politiche, il Pd può davvero svolgere un ruolo molto importante, oggi come principale forza all’opposizione, domani al governo del Paese”.

Giani, sin da subito un sostenitore di Bonaccini alle primarie, non vede il rischio di fuoriuscite dal partito. Così, a margine della presentazione del Palio della Costa Etrusca ha detto: “Ritengo di no, perché ieri abbiamo avuto un’assemblea nazionale in cui abbiamo visto la grande dignità che viene riconosciuta anche a coloro che, come me, hanno chiaramente un’ispirazione culturale più riformista. Io ieri – ha poi specificato – mi sono sentito a casa, e devo dire che è una sensazione che voglio trasmettere a tutti coloro che hanno una visione del centrosinistra che mette insieme, appunto, il centro e la sinistra”.

In merito alla riunione che c’è stata con Emiliano Fossi, il nuovo segretario del Pd Toscana, esponente della mozione Schlein, Giani ha spiegato che l’incontro “è andato molto bene, anche perché ora abbiamo tutti lo stesso comune impegno che abbiamo visto ieri nell’assemblea nazionale, quello di arrivare a vedere nelle prossime elezioni amministrative un laboratorio di un Pd e di un centrosinistra che si propone competitivo per vincere in capoluoghi molto importanti ovvero Pisa, Siena, Massa”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)