Fratelli d’Italia: “Dipendenti del comune a lavoro per terzi”

dipendenti

Firenze, i consiglieri comunali di Fratelli d’Italia-Firenze in Movimento, Arianna Xekalos e Francesco Torselli, hanno tenuto una conferenza stampa, per rendere noto che ricorreranno alla Corte dei Conti per chiedere chiarimenti sulla legittimità del fatto che “dipendenti comunali eseguissero, durante l’orario di lavoro, la manutenzione del verde presso proprietà del Ministero della Giustizia” presso il Tribunale per i Minorenni.

“Come mai – si chiedono Xekalos e Torselli – i dipendenti comunali fanno manutenzione ai giardini di proprietà del Ministero? Non sarebbe meglio si occupassero del verde pubblico di Firenze, visto che per questo sono pagati e visto che il Comune ricorre continuamente ad appalti esterni?”.

“Dopo aver visto dipendenti comunali e mezzi di proprietà pubblica – spiegano Torselli e Xekalos – lavorare per diversi giorni alla manutenzione dei giardini del Tribunale dei Minori, chiedemmo lumi al Sindaco, il quale ci rispose attraverso l’assessore Bettini che quei lavori erano stati regolarmente autorizzati e disciplinati da una convenzione sottoscritta nell’ottobre del 2018. Peccato che, come oggi ci scrive il Direttore della Direzione Ambiente del Comune di Firenze, tale accordo ‘non è stato sottoscritto’”.

 

avatar