Firenze: usano spray urticante, convoglio Tramvia evacuato

tramvia

E’ accaduto  stamattina intorno alle 6, alla fermata Cascine,  dopo che i passeggeri a bordo della tramvia  hanno lamentato problemi respiratori e bruciori agli occhi

Qualcuno a bordo del convoglio avrebbe usato spray urticante, per questo motivo un convoglio della Tramvia, questa mattina verso le 6, sarebbe stato evacuato all’altezza della fermata Cascine. Questa la ricostruzione fatta da per Gest, società che gestisce la tramvia.

Il conducente del convoglio è stato portato  in ospedale,  mentre ” sembra che, fortunatamente, i passeggeri, in quel momento, all’alba, non numerosi, non abbiano avuto problemi gravi” riferisce sempre Gest. Sempre secondo quanto spiegato da Gest tutto è avvenuto alla fermata Cascine.

In base a quanto riferito dal conducente della tramvia  alla sala radio, i passeggeri hanno lamentato difficoltà a respirare e bruciore agli occhi, così “ha evacuato la vettura che era ferma in banchina. La sala radio ha avvertito il 112 richiedendo un intervento sul posto. Il conducente, pur accusando bruciore agli occhi e difficoltà nella respirazione, è riuscito a portare il tram, a quel punto fuori servizio, fino all’interno del deposito della sede Gest a Scandicci, dove è stato soccorso dal 118 e portato in ospedale per le prime cure”.

“L’episodio – commenta Gest – è grave perché avrebbe potuto mettere l’autista in condizioni di pericolosità nella guida del Sirio”. la società condannando quanto accaduto, spiega che “si riserva di presentare una formale denuncia a tutela dei passeggeri della tramvia e dei propri conducenti. Gest ringrazia l’autista per la prontezza di intervento e per lo spirito di servizio dimostrato e gli augura una completa e rapida guarigione”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments