Firenze, una passeggiata a sostegno delle donne che hanno subito violenza

FLASH MOB CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Firenze, una passeggiata per sostenere le donne che abbraccerà tutta la città partendo dai cinque quartieri e raggiungendo l’Arengario di Palazzo Vecchio dopo aver toccato le panchine rosse presenti sul territorio comunale.

Questo l’evento/passeggiata in programma sabato 19 novembre per dare voce alla lotta contro la violenza sulle donne. All’iniziativa presenti l’assessora ai diritti e pari opportunità Benedetta Albanese e l’assessore allo sport e politiche giovanili Cosimo Guccione. Con loro anche i presidenti dei Quartieri.

La partenza avverrà in momenti diversi:

  • nel Quartiere 1 è prevista alle 9.30 dalla panchina rossa del giardino Margherita in Via Felice Fontana;
  • nel Quartiere 2 alle 11.00 dai giardini di Campo di Marte, area giochi ‘Niccolò Galli’, in Via Manfredo Fanti, sul lato della fontanella/giostra;
  • nel Quartiere 3 alle 10.00 da Piazza cardinale Elia dalla Costa;
  • nel Quartiere 4 alle 9.30 dalla panchina rossa nel giardino del Saletto;
  • nel Quartiere 5 alle 10.00 dalla panchina rossa del parco San Donato.

Una staffetta simbolica di quartiere in quartiere e di panchina in panchina arriva ad unirsi in piazza della Signoria, sotto Palazzo Vecchio, casa dei fiorentini e delle fiorentine contro la violenza sulle donne è ancora drammaticamente attuale – ha detto Albanese -. Per questo, sabato 19 novembre uniremo le forze per far sentire il nostro sostegno a tutte le donne che subiscono violenza e per sensibilizzare la comunità in modo da prevenire ogni forma di violenza”. Guccione ha evidenziato che si tratta di “un appuntamento che unisce sport e diritti”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments