Firenze: sospesa attività per carenze igienico sanitarie

Carabinieri recuperano opere d'arte

Nel Corso della giornata di ieri, i Carabinieri dei NAS coadiuvati dall’Arma hanno notificato un provvedimento di immediata sospensione dell’attività, emesso dalla locale azienda sanitaria, nei confronti del ristorante Hama sito in via San Gallo.

Nello specifico, nel corso di un’ispezione igienico sanitaria, i militari operanti hanno accertato gravi carenze igienico sanitarie (sporcizia diffusa e non rimossa da tempo, promiscuità tra prodotti vegetali crudi, sushi ed altri alimenti) e la non corretta applicazione del piano di autocontrollo alimentare (haccp), con particolare riguardo alle procedure di abbattimento del pesce crudo. Sono state elevate sanzioni amministrative  di  euro 2.000.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments