Firenze, padre Orsetti: “Salma Lorenzo ancora bloccata”

Orsetti

“Sembra che” la salma di Lorenzo Orsetti “sia ancora bloccata in Siria. Una settimana fa stavano ancora organizzando la cerimonia per salutare Lorenzo, so che i curdi danno tanta importanza a coloro che chiamano ‘martiri caduti per la lotta’, li onorano”.

Lo ha detto Alessandro Orsetti, padre di Lorenzo, 33enne fiorentino ucciso in combattimento dall’Isis mentre militava come volontario a fianco delle milizie curde. Il padre di Orsetti lo ha detto a margine di un incontro intitolato ‘La Resistenza oggi, l’esperienza del popolo curdo nel Rojava’, al circolo Arci di via delle Porte Nuove a Firenze. Sul luogo di sepoltura inoltre, ha proseguito il genitore, “la decisione non è ancora presa al 100%”, il fatto che “la salma “non sia ancora arrivata ci sta lasciando un minimo di possibilità di aspettare e di rifletterci ancora. Viviamo giorno giorno”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments