Firenze, manifesto contro Salvini: “Mantenuto promesse, più morti”

“Ancora più morti nel Mediterraneo, abbiamo mantenuto tutte le promesse, anche quelle degli altri’. E’ quanto scritto su un manifesto apparso ieri in almeno due zone di Firenze.

Un primo manifesto vicino all’aeroporto di Peretola, a firma del ‘Ministero dell’Inferno’ e con disegnato anche un uomo vestito con un tunica e cappuccio bianco, tipo Ku Kux Klan, che tiene in mano una scudo con la scritta ‘Movimento 5 stelle’.

Secondo quanto emerso, ad affiggere il manifesto (poi rimosso) vicino all’aeroporto sarebbero stati tre militanti di area antagonista, un uomo e due donne, identificati dalla digos fiorentina. Per loro scatterà una denuncia, anche per il reato di vilipendio delle istituzioni.

I tre, che gravitano intorno a un palazzo occupato di viale Corsica, sono stati visti da una pattuglia mentre sistemavano il manifesto. Riusciti a fuggire, sono stati identificati e rintracciati in seguito

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments