Firenze, dal 7 dicembre il Christmas bazaar

Christmas bazaar

Torna nel Tepidarium del roster del giardino dell’Orticoltura di Firenze la quarantaseiesima edizione del Christmas bazaar.

L’edizione del Christmas bazaar, organizzata da Ailo-The American International League of Florence Odv con il patrocinio del Comune, è la fiera natalizia più antica della città.

L’iniziativa è in programma il 7 e l’8 dicembre. Tutto il ricavato, come ogni anno, sarà devoluto interamente ad associazioni solidali senza scopo di lucro di Firenze e dintorni.

In vendita ci saranno abbigliamento e accessori vintage, bigiotteria, vestiti per bambini lavorati a maglia e all’uncinetto, decorazioni natalizie artigianali, libri in italiano e in inglese, giocattoli, oggettistica, scarpe e bric-à-brac.

La novità di quest’anno sarà il banco ‘out of Africa’ che accoglierà manufatti, gioielli e calde coperte originali africane. Saranno in vendita anche borse, sciarpe, portachiavi e altre sorprese dalla Thailandia.

“Si tratta della fiera natalizia più antica di Firenze, un bazaar ricco di manufatti d’artigianato di qualità – sottolinea l’assessore al Patrimonio Maria Federica Giuliani -. Questo evento, edizione dopo edizione, è diventato una presenza importante ed attesa in città.”

“La solidarietà -conclude Giuliani- è al centro del lavoro delle associate e contribuisce ogni anno ad aiutare i progetti di tante altre associazioni che operano in città attraverso il lavoro prezioso del loro fatto a mano adottano tante associazioni che sostengono con il ricavato”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments