Mer 28 Feb 2024

HomeToscanaCronacaFirenze, banda del tombino: arrestati i colpevoli

Firenze, banda del tombino: arrestati i colpevoli

Firenze, arrestati nella notte, dalla polizia, i due sospettati della banda del tombino, autori di un furto con ‘spaccata’.

La banda del tombino ha colpito ancora nella notte ai danni di un negozio di parrucchiere in via dei Vanni. Gli agenti però sono riusciti a fermarli.

Gli investigatori sono al lavoro per accertare eventuali responsabilità dei due arrestati, già noti alle forze dell’ordine per specifici precedenti, in una serie di furti con lo stesso modus operandi.

Serie di furti che nelle scorse settimane hanno interessato veri negozi in città, soprattutto nel quartiere dell’Isolotto, e che hanno fatto parlare di una ‘banda del tombino’.

Proprio per il verificarsi di questi furti nelle scorse settimane il questore di Firenze, Maurizio Auriemma, aveva intensificato i controlli notturni con auto civette.

Durante un appostamento della squadra mobile questa notte, più precisamente intorno alle 3 del mattino, i due sospettati sono stati visti forzare una grata e lanciare un tombino contro la vetrina di un negozio di parrucchiere.

Mentre uno faceva da palo l’altro, entrato nel negozio, ha cercato di impossessarsi di quanto più possibile, prelevando anche un computer del valore stimato di un migliaio di euro. Gli agenti a quel punto hanno quindi accerchiato i due: uno è stato subito arrestato mentre l’altro ha cercato di nascondersi, inutilmente, sotto una macchina.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.