Firenze: al volante con il figlio di tre anni sulle ginocchia e senza cintura, doppia multa e il taglio di 10 punti-patente

polizia municpale multa uomo che guidava con figlioletto su ginocchia

Una pattuglia della municpale ha notato la scena e fermato l’automobilista. E’ accaduto ieri mattina in via dei Vanni

Era al volante della sua auto con il figlioletto sulle ginocchia senza cintura nonostante nella vettura ci fosse il seggiolino previsto il trasporto dei bambini. La Polizia Municipale l’ha notato e l’ha fermato obbligandolo a trasportare il figlio in sicurezza e staccando due verbali. L’episodio risale a ieri mattina. Una pattuglia dell’Autoreparto stava effettuando alcuni controlli in via dei Vanni quando ha notato un uomo alla guida di un’auto con un bambino sulle ginocchia.

Gli agenti gli hanno quindi intimato l’alt e avvicinandosi si sono resi conto che l’uomo non indossava la cintura e che non aveva assicurato il bambino di tre anni nel seggiolino pure presente nella vettura.

Per l’automobilista, un 45enne siciliano residente a Firenze, due verbali da 83 euro con un taglio complessivo di 10 punti sulla patente. Gli agenti gli hanno ricordato che portare il bambino sulle ginocchia è molto pericoloso: l’eventuale scoppio degli airbag in caso di urto senza sistemi di ritenuta può infatti causare lesioni molto gravi, se non fatali, sia per il conducente che per il bambino.

avatar