Firenze: 21 giugno concerto di solidarietà con artisti ucraini, all’Ultravox

Concerto di solidarietà Ucraina

Un concerto di solidarietà per supportare l’Ucraina. E’ quello che si svolgerà domani, martedì 21 giugno, ore 21, allo spazio Ultravox dell’anfiteatro delle Cascine. L’ingresso è libero. Le donazioni serviranno ad azioni umanitarie e medicinali.

L’iniziativa di solidarietà è l’unica tappa italiana del ‘Charity tour’ europeo organizzato dall’organizzazione ‘Life will win’ con il supporto dell’ambasciata ucraina che sta girando i paesi europei con concerti con i più famosi artisti e musicisti ucraini per mantenere alta l’attenzione sulla guerra e per raccogliere fondi per azioni umanitarie.

“Siamo onorati che l’ambasciata ucraina abbia scelto Firenze per questo evento – ha sottolineato il sindaco di Firenze Dario Nardella – perché la nostra città crede da sempre nella cultura come strumento di pace e fin dal primo giorno di guerra abbiamo cercato di supportare il paese ucraino e le sue città quotidianamente sottoposte a violenze e bombardamenti. Spero che la città aderisca con quell’affetto e quella generosità che l’hanno caratterizzata in questi mesi”.

Sul palco si alterneranno artisti molto noti in Ucraina come Monatik, Welboy, Pianoboy, Kvartal 95, Zlata Ognevich. Il tour ha già toccato Varsavia (10 giugno), Breslavia (12 giugno), Praga (13 giugno), Vienna (oggi 17 giugno), Bucarest (18 giugno), Berlino (20 giugno), e dopo Firenze sarà a Madrid (22 giugno) e Lisbona (23 giugno).

Il transfert dei musicisti dall’aeroporto di Fiumicino a Firenze è offerto dal Gruppo Fs (attraverso Busitalia) che prosegue nel suo impegno di solidarietà nei confronti della popolazione Ucraina. Si ringraziano Destination Florence CVB per l’ospitalità alberghiera dell’orchestra, grazie alla disponibilità dell’Hotel West Florence, e Ultravox Firenze e Le Nozze di Figaro.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments