Mar 16 Apr 2024

HomeToscanaCronacaFemminicidio a Lucca: il marito interrogato e trasferito in carcere

Femminicidio a Lucca: il marito interrogato e trasferito in carcere

Vittorio Pescaglini, l’uomo costituitosi a seguito dell’omicidio della moglie Maria Batista Ferreira avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, dopo un lungo interrogatorio nel comando dei carabinieri di Castelnuovo Garfagnana è stato trasferito nel carcere di Lucca con l’accusa di omicidio volontario. Gli inquirenti stanno valutando eventuale aggravante della premeditazione.

All’indomani del dramma di Fornaci di Barga, l’interrogatorio a Pescaglini e le indagini su viale Cesare Battisti dove quest’ultimo ha ucciso la coniuge con alcune coltellate. I  carabinieri sono attualmente impegnati nella precisa ricostruzione dell’accaduto. Al vaglio degli inquirenti, guidati dal pubblico ministero Paola Rizzo anche l’analisi dell’arma del delitto: un coltello modello sopravvivenza con il quale l’assassino ha raggiunto la donna con un fendente al fianco e poi altri due mentre cadeva a terra e che l’uomo ha lasciato sul selciato mentre chiamava lui stesso il 118.

La donna viveva da diverse settimane all’Hotel Gorizia. Ed è proprio di fonte la struttura ricettiva di Fornaci che si è consumata la tragedia. Tra i motivi che hanno portato al folle gesto dell’uomo si ritiene che ci fossero dissapori e contrasti legati ad una separazione fortemente voluta soprattutto dall’omicida. La coppia era sposata da circa 20 anni ma ormai erano giunti alla conclusione della loro storia. In Comune a Fabbriche i Vergemoli (Lucca) era già stato firmato un preliminare e proprio oggi i due avrebbero dovuto firmare la conferma dell’accordo di separazione. Maria Ferreira stando a quanto emerge avrebbe chiesto un rinvio della convalida della separazione: aveva delle perplessità in proposito per paura forse di perdere il permesso di soggiorno e il sostentamento economico del marito. E forse proprio un ripensamento potrebbe aver scatenato la reazione violenta e tragica di Pescaglini.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"