Enrico Gabrielli (Calibro 35) presenta: At The Gate Of The Twilight Zone

Nuova uscita per la collana discografica 19’40, un disco che raccoglie alcune delle musiche del compositore americano Bernard Herrmann. “Il problema dei concerti? La musica dal vivo non ha dietro poteri forti” Enrico Gabrielli intervistato da Giustina Terenzi

At The Gates Of The Twilight Zone è un disco che raccoglie alcune delle musiche che il compositore americano Bernard Herrmann scrisse per la celebre serie televisiva giunta in Italia con il titolo “Ai confini della realtà”, creata da Rod Serling a partire dagli anni Cinquanta. Il periodo che va 1958 dal 1963 è considerato il picco della parabola creativa di Bernard Herrmann. In questo quinquennio si concentrano alcune tra le sue musiche per film più note: La donna che visse due volte (1958), Intrigo internazionale (1959) e Psycho (1960) di Alfred Hitchcock, Viaggio al centro della Terra (1959) di Henry Levin, Tenera è la notte (1962) di Henry King, Il promontorio della paura (1962) di J. Lee Thompson e Gli Argonauti (1963) di Don Chaffey.

Ma si è parlato anche di altro, come della drammatica situazione a riguardo delle normative sui concerti dal vivo. ASCOLTA L’INTERVISTA AL MUSICISTA ENRICO GABRIELLI

19’40” è una collana discografica su abbonamento di musica “anticlassica”, ovvero musica che potrebbe un giorno uscire dall’alveo della sperimentalità per divenire un “classico” in tempi futuri. Ogni quattro mesi un disco che viene spedito via posta direttamente a casa dei nostri abbonati (www.19m40s.com/shop). Il catalogo completo delle opere uscite fino ad ora è QUI

Musiche di Bernard Herrmann a cura di Enrico Gabrielli Esecutori Di Metallo Su Carta

Carlotta Raponi flauto, ottavino

Enrico Gabrielli clarinetto, clarinetto basso, flauto in Sol, mikroKORG

Yoko Morimyo violino, viola

Paolo Raineri tromba

Francesco Bucci trombone, flicorno tenore

Stefano Bertoni corno

Damiano Afrifa pianoforte

Ethel Colella arpa

Sebastiano De Gennaro percussioni

Giuseppe Gagliardi percussioni

Marcello Corti direzione

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments