Elba, trovato morto il disperso di Capo Poro

Elba

Isola d’Elba, è stato ritrovato il corpo dell’uomo di 67 anni, che la squadra dei vigili del fuoco del Distaccamento di Portoferraio stava cercando dalle 1:30 di oggi sabato 13.

I vigili del Fuoco hanno partecipato alle operazioni di ricerca, in collaborazione e con il coordinamento della Capitaneria di Porto dell’Elba, di ricerca di una persona dispersa a mare, la persona in questione aveva noleggiato un gommone ma non era rientrata.

La cellula del telefono indicava in Capo Poro la zona di presenza del segnale e la capitaneria aveva individuato un gommone sulla spiaggia sottostante il faro en era intervenuta sul posto via mare portando anche la squadra dei Vigili del Fuoco.

Purtroppo, stamani il corpo della persona è stato localizzato in località Capo Poro, su una scogliera inaccessibile da terra e recuperato dai sommozzatori del nucleo Vigili del Fuoco di Livorno.

Nell’operazione sono intervenuti un elicottero ed una motovedetta Capitaneria di Porto, una squadra dei Vigili del Fuoco Portoferraio, e smzt VVf.

è stato il medico CIRM, calato con il verricello dall’elicottero della capitaneria, che ha constatato il decesso dell’uomo.

La Capitaneria di Porto sta conducendo le indagini del caso.

avatar