Ven 19 Lug 2024
HomeToscanaCronaca"Educazione all'affettività potenziata in Chiavi della Città e alternanza scuola-lavoro"

“Educazione all’affettività potenziata in Chiavi della Città e alternanza scuola-lavoro”

Logo Controradio
www.controradio.it
"Educazione all'affettività potenziata in Chiavi della Città e alternanza scuola-lavoro"
Loading
/

Educazione all’affettività potenziata in Chiavi della Città e alternanza scuola lavoro – La proposta oggi sulle nostre frequenze da due giovani fiorentini. Appello al Sindaco Nardella e all’assessora Funaro. “Dobbiamo partire dall’infanzia e formare la cultura del rispetto”

#violenzadigenere 𝐃𝐚𝐥 𝐫𝐮𝐦𝐨𝐫𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐩𝐫𝐨𝐩𝐨𝐬𝐭𝐚. Voci e testimonianze oggi su Controradio di giovani che vogliono risposte concrete per un’educazione al rispetto e all’affettività, che oltre la politica o gli slogan, dia contributi sociali e formativi per cambiare la cultura nel rapporto uomo-donna. Un appello è stato lanciato dalle nostre frequenze alle istituzioni cittadine “Chiediamo al Sindaco Dario Nardella e all’assessora Sara Funaro di potenziare le attività legate all’educazione all’affettività all’interno delle proposte alle scuole delle #chiavidellacittà, rendendo obbligatoria almeno una di queste attività all’anno e a livello nazionale di convertire il 50% delle ore di alternanza scuola lavoro in attività e presenza all’interno dei centri antiviolenza” afferma Leonardo Margarito giovane ventunenne direttore artistico del festival Il Magnifico oggi a Controradio con Sara Innocenti giovane fiorentina vittima di stalking, guida turistica conosciuta come #inflorecer