Sab 4 Feb 2023
HomeMusicaDisco Della SettimanaCurtis Harding "If Words Were Flowers". Disco della settimana.

Curtis Harding “If Words Were Flowers”. Disco della settimana.

L’artista di Atlanta, Curtis Harding, presenta il nuovo album ‘If Words Were Flowers’ in uscita su Anti- Records, una sontruosa parata di brani a cavallo fra rock, soul, funk, psichedelia, folk, R’&’B’ sulla linea immaginaria che unisce Curtis Mayfield a Michael Kiwanuka.

Scritto e registrato nel corso dei due tumultuosi anni appena passati, ‘If Words Were Flowers’ è un bouquet vivace e inebriante, vario ed affascinante. Attingendo a soul vintage, R&B, hip-hop, garage rock e psichedelia, le canzoni sono sincere e grintose, alimentate da ritmi serrati, sezioni di fiato intense e dalla produzione avventurosa di Harding e Sam Cohen (Kevin Morby, Benjamin Booker).

“Nina Simone disse che il compito dell’artista è quello di riflettere il proprio tempo,” spiega Harding. “Penso che sia importante vivere il momento in cui si è. Se lo fai e sei onesto e sensibile, puoi entrare in contatto con le persone che hanno bisogno di essere raggiunte.”

Parlando delle ispirazioni dell’album, Curtis racconta che sua madre era solita dirgli, “Regalami i fiori mentre sono ancora qui”. La frase è rimasta impressa nella mente del talentuoso cantante e poli-strumentista, un monito a mostrare amore e apprezzamento alle persone che gli sono care prima che sia troppo tardi.

Riflette Harding “Questo è l’album. Sono io che regalo fiori al mondo, a chiunque abbia bisogno di ascoltare cosa dicono queste canzoni in questo momento.”

Anche nel 2017 Harding aveva fatto squadra con Cohen per l’album Face Your Fear, arricchito dalla presenza e collaborazione con il super produttore Danger Mouse. Il successo del disco lo ha portato a suonare con gente del calibro di Jack White e Lenny Kravitz, a partecipare a famosi festival tra cui Newport Folk, Lollapalooza, e Austin City Limits, e ad ottenere i 60 milioni di streaming su Spotify.


“Curtis Harding is an artist who has raised soul revivalism to an art form.” – Soul Tracks

“Curtis Harding captures the unshakable energy of a 1960s groove”Consequence
“With elements of psych rock, hip-hop, soul and funk, Harding’s new tune effortlessly combines warm, vintage sounds with impeccable contemporary production, and the result is infectious.” – Cool Hunting
“A great tsunami mixing gospel, soul, r & b. Even with a “Hendrix” guitar. Sumptuous.” – Liberation (FR)
“The great comeback of a soul genius” – Numéro (FR)
“This is pure soul magic” – Rob Da Bank, BBC Radio 1 (UK)
“Hopeful is a powerful reflection on the past 12 months that sits on a par with other conscious soul masterpieces by Curtis Mayfield, Isaac Hayes and more recently Michael Kiwanuka and Childish Gambino. It’s goosebump-inducing stuff. Great video, too…” – The New Cue (UK)

‘If Words Were Flowers’ è il nostro Disco della settimana.


Tracklist:

1. If Words Were Flowers
2. Hopeful
3. Can’t Hide It
4. With You
5. Explore
6. Where Is The Love
7. The One
8. So Low
9. Forever More
10. It’s A Wonder
11. I Won’t Let You Down

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rock Contest 2022 | La Finale

DISCORSI E CRIMINI DI ODIO: A CHE PUNTO SIAMO IN ITALIA?

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.