Covid, pasquetta: 34 multati a Pisa, 17 a Firenze

covid

Pasquetta al mare con multe da 400 euro per numerose famiglie di pisani e livornesi, ma alcune provenienti anche dalla provincia di Grosseto, sorpresi ieri assembrati e senza mascherine sulla spiaggia di Tirrenia (Pisa) dal dispositivo interforze che vigilava sul rispetto delle misure anti Covid.

Pasquetta al mare con multe da 400 euro per numerose famiglie di pisani e livornesi, ma alcune provenienti anche dalla provincia di Grosseto, sorpresi ieri assembrati e senza mascherine sulla spiaggia di Tirrenia (Pisa) dal dispositivo interforze che vigilava sul rispetto delle misure anti Covid.

Sono 34 in tutto le persone sanzionate. L’intervento è avvenuto intorno alle 16 dopo l’avvistamento dell’assembramento da parte dell’elicottero della guardia costiera in sorvolo sul litorale pisano. Il velivolo ha informato la sala operativa della questura che ha inviato sul posto pattuglie della polizia, della guardia di finanza e della polizia municipale, mentre l’elicottero ha seguito le operazioni di identificazione dall’alto. In spiaggia c’erano numerose famiglie, anche con bambini al seguito. Nessuno indossava i dispositivi di protezione, né rispettava il distanziamento interpersonale, violando anche l’ordinanza di accedere alla spiaggia pur non essendo residenti a meno di 300 metri di distanza. L’assembramento è stato subito disperso e i presenti sono stati multati per le violazioni delle misure anti Covid.

Sono 950 le persone identificate dalla polizia municipale a Firenze invece  da venerdì scorso fino al lunedì di Pasquetta, nell’ambito delle verifiche sulle disposizioni anti Covid, e 17 sono state multate.

Controlli anche in 256 esercizi pubblici, tre dei quali sanzionati e chiusi in via temporanea. Nelle verifiche sono stati impegnati 136 agenti, di cui 28 dedicati ai controlli sugli spostamenti sulle principali direttrici della viabilità cittadina nell’ambito del dispositivo coordinato dalla questura in occasione del fine settimana di Pasqua. E ancora, 36 agenti sono stati impegnati anche nei controlli nelle aree verdi, parco delle Cascine compreso, e 72 sono quelli che hanno effettuato accertamenti sui locali e sugli assembramenti.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments