Coronavirus:infermiera lascia quarantena, denunciata a Siena

Arresti per latitanza boss Bonaccorsi

Una donna, risultata positiva al coronavirus e per questo in quarantena, sarebbe uscita dalla propria abitazione per andare in quella dei genitori dove il padre è anch’egli positivo al virus mentre la madre sempre Covid19 è ricoverata in ospedale.

Avvisati dell’accaduto, i carabinieri sono immediatamente intervenuti con una pattuglia che ha proceduto con l’identificazione della donna la quale è stata denunciata. L’episodio è successo a San Gimignano (Siena), dove la donna, un’infermiera, è residente. Sarebbero le condizioni di salute del padre, definite preoccupanti, alla base del non rispetto della quarantena da parte della donna di San Gimignano che, positiva al coronavirus, sarebbe uscita di casa per andare a trovare l’uomo, anch’egli positivo al Covid19. Per questo, fanno sapere i carabinieri di Siena, la posizione della donna sarà valutata attentamente dalla magistratura, potendo sussistere lo stato di necessità. L’infermiera era stata segnalata ai carabinieri, che hanno attivato un controllo perché vista lasciare la propria abitazione, nonostante la quarantena, per andare nella casa dei genitori dove il padre si è aggravato mentre la madre è in ospedale, anche lei ricoverata per coronavirus.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments