Coronavirus: muore medico di base 63enne in provincia di Firenze

Un medico di base di 63 anni, che viveva e operava nella provincia di Firenze, positivo al coronavirus, è morto oggi dopo 16 giorni in ospedale.

Il medico è stato ricoverato per Covid-19 il 18 marzo e pare avesse manifestato un lieve miglioramento negli ultimi giorni. Ma poi alcune complicanze hanno compromesso in maniera irreparabile il suo stato di salute. Grande commozione nel Mugello dove il professionista esercitava da anni le funzioni di medico di base:
“Il prezzo che stanno pagando i medici in tutta Italia è altissimo, e soprattutto i medici di famiglia, dimostrando quanto il loro ruolo rappresenti davvero quello più prossimo ai
cittadini”, ha detto Federico Ignesti, sindaco di Scarperia e San Piero, “ci mancherà il suo lavoro e la sua professionalità, ci mancherà la sua umanità”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments