Coronavirus: Ceccardi a Barcellona attende arrivo italiani

ceccardi

 E’ arrivata in giornata a Barcellona l’eurodeputata leghista Susanna Ceccardi che ha noleggiato un pullman per riportare in Italia un gruppo di turisti bloccati alle Baleari per lo stop ai collegamenti in seguito all’emergenza coronavirus.

Nella  ‘missione’, aspramente criticata dal  Pd, e che non ha convinto nemmeno alcune parti del centrodestra, Ceccardi è accompagnata  dal  senatore del Carroccio, Gian Marco Centinaio, e dall’assessore alle politiche sociali della giunta a trazione leghista di Pisa, Gianna Gambaccini, che è un medico.

I circa 50 turisti italiani in attesa di essere rimpatriati sono attesi nella città catalana intorno alla mezzanotte e dopo essere visitati da Gambaccini saranno fatti
salire a bordo del pullman e riportati in Italia.

La vicenda ha scatenato la reazione di molti esponenti Pd, soprattutto a Pisa, dove il partito di opposizione ha chiesto le dimissioni dell’assessore leghista. Polemiche anche sui social
dove anche oggi il sindaco Michele Conti ha chiesto ai cittadini di “restare a casa nonostante la bella giornata di sole” e dove qualcuno complimentandosi per i provvedimenti adottati in questi giorni (parchi cittadini e litorale chiusi al traffico veicolare
e pedonale, escluso i residenti delle frazioni balneari) gli chiesto di “far rispettare le regole a tutti, nessuno escluso”.

Il riferimento è ovviamente a Susanna Ceccardi ma soprattutto all’assessore Gianna Gambaccini.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments