Controradio News ore 7.25 – 23 maggio 2022

controradio news Firenze
Controradio News ore 7.25 - 23 maggio 2022
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

 

Controradio news – Dovrebbe essere un cittadino moldavo, di cui è stata denunciata ieri pomeriggio la scomparsa da connazionali, l’uomo la cui salma è stata recuperata ieri mattina nel mare antistante Marina di Pietrasanta. Da quanto ricostruito l’uomo, in Italia per motivi di lavoro e ospite con alcuni connazionali in Versilia, dopo aver trascorso la serata di ieri con un amico si sarebbe separato da quest’ultimo. Una delle ipotesi fatte è che si sia poi recato in spiaggia e abbia fatto il bagno, perdendo poi la vita forse a causa di un malore.

Controradio news – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata la notte tra sabato e domenica alle 2.42 con epicentro a 10 km da San Marcello Pistoiese (Pistoia), sulla  Montagna Pistoiese, a una profondità di 10 km. Nella stessa zona nuova scossa, di magnitudo 2.4, alle 15.19 di ieri, a 9 km da S.Marcello, a una profondità di 9 km. Dalla sala di protezione civile regionale non vengano segnalati danni a persone e a cose. (ANSA).

Rintracciata ad Ancona una minorenne che nei giorni scorsi si era allontanata da un Comune della Toscana, facendo perdere le proprie tracce. E’ stata accompagnata in Questura e dopo le necessarie verifiche gli agenti hanno accertato l’identità della giovane affidata alle cure di operatori di una struttura per minorenni.
Controradio news -Intervento ieri pomeriggio della stazione di Lucca del Sast al passo della Focolaccia, sulle Apuane, per una escursionista in difficoltà.  Anche nella giornata di sabato la squadra di Lucca è stata attivata per intervenire al passo della Focolaccia per recuperare una escursionista disidratata.
Controradio news -Hanno colpito  con un pugno una guardia giurata davanti ad un noto fast food di Terranuova Bracciolini (Arezzo). Il fatto è accaduto sabato notte. Secondo quanto ricostruito la guardia giurata è stata circondata da cinque giovani ubriachi che lo hanno malmenato apparentemente senza motivo. Sul posto i carabinieri che conducono le indagini per risalire agli autori del gesto.
Controradio news –Sono passati dalle fogne per entrare in una gioielleria nella centralissima via Por Santa Maria a Firenze, a due passi da Ponte Vecchio, facendo poi razzia dei preziosi che erano esposti nelle vetrine. Non sarebbe stata invece aperta la cassaforte. E’ il colpo, messo segno si presume nella notte di sabato, e scoperto poi ieri intorno alle 10 alla riapertura del negozio, Gold&Florence.  Le indagini sono condotte dalla polizia, intervenuta con le volanti, la squadra mobile e la scientifica.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments