Controradio News ore 7.25 – 21 giugno 2022

controradio news
Controradio News ore 7.25 - 21 giugno 2022
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – I vigili del fuoco del comando di Pistoia,  supportati da una squadra del distaccamento di Pescia e dal distaccamento di Montemurlo, sono intervenuti ieri pomeriggio per un incendio di vegetazione nel comune di Montale. L’incendio di sterpaglie incolte, alimentate dal vento rischiavano di minacciare la vicina zona industriale. Tempestivo l’intervento delle squadre  che ha visto anche l’impiego del reparto volo di Cecina.
Controradio news – Allerta caldo a Firenze. Per oggi  e domani è stato diramato codice  arancione per le ondate di calore. Lo rende noto la Sala operativa comunale della Protezione civile. Intanto le Regioni chiederanno al Governo la dichiarazione dello Stato di emergenza per la siccità, allo scopo di dare priorità all’uso umano e agricolo della risorsa idrica, e di mettere a disposizione risorse, anche del Pnrr, per creare nuovi invasi. Questi punti sono stati inseriti all’Ordine del Giorno della Conferenza delle Regioni, previste per domani, mercoledì 22 giugno.
Controradio news – Misure a sostegno di residenza, attività economica, patrimonio immobiliare. Individuazione delle aree con più criticità, non solo legate ai centri storici ma anche ad altre zone di valore storico nei quartieri. Così parte da Firenze la proposta di legge di iniziativa popolare per la salvaguardia del decoro, della vivibilità e dell’identità dei centri storici. La proposta è stata presentata al consiglio comunale dal sindaco di Firenze Dario Nardella e ha come riferimenti normativi l’articolo 9 della Costituzione e la Convenzione europea sul paesaggio, inoltre recupera tutte le definizioni giuridiche di centri storici e agglomerati di valore storico. Nardella si farà promotore della raccolta delle 50.000 firme necessarie a presentarla in Parlamento.
Controradio news – Per le cinque giornate di grandi concerti che si sono tenuti a Firenze alla Visarno Arena, da Vasco Rossi al Firenze Rocks sono oltre 1000 gli operatori delle forze di polizia impegnati per i servizi di sicurezza nell’area delle Cascine. Multati, con una sanzione da 5000 euro ciascuno, quattro venditori abusivi, che sono stati anche sottoposti a foglio di via obbligatorio da Firenze, e sanzionati con un verbale da 1032 euro quattro ‘bagarini’. Imponenti i servizi di assistenza forniti agli spettatori da parte del servizio sanitario cui hanno fatto riferimento oltre 400 persone, per lo più per eventi legati a malori dovuti alle alte temperature.
Controradio news – Firenze dopo due anni di festeggiamenti ridotti causa Covid, torna a festeggiare San Giovanni, con eventi in presenza e i celebri ‘Fochi’  del 24 giugno. Il programma è stato organizzato dalla Società di San Giovanni Battista grazie al contributo di Fondazione Cr Firenze e con la collaborazione del Comune di Firenze. Il clou sarà appunto alle ore 20.30, sul lungarno della Zecca. I ‘Fochi’ dureranno 40 minuti.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments