Controradio News ore 7.25 – 17 maggio 2022

bimbo ricoverato Meyer
Foto Controradio
Controradio News ore 7.25 - 17 maggio 2022
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – Il bambino di quasi 1 anno trasferito nel pomeriggio di ieri da Perugia all’ospedale ‘Meyer’ di Firenze è in pericolo di vita secondo i medici del pediatrico toscano che lo stanno curando nel reparto di rianimazione e che confermano così che le sue condizioni sono molto gravi. Lo si apprende da fonti sanitarie. Il bimbo, che ha gravi lesioni, è arrivato all’ospedale Meyer verso le 15. La prognosi è riservata. Sul bambino riscontrate diverse lesioni le cui cause sono oggetto di indagine da parte della Procura del capoluogo umbro.

Controradio news – E’ morta all’ospedale di Grosseto Sabrina Magrini, 52 anni, direttrice dell’Archivio di Stato di Firenze: la donna era ricoverata da sabato scorso dopo aver avuto un malore durante un’immesione subacquea nel mare di Livorno. Cordoglio per la scomparsa di Magrini è stato espresso dal ministro della Cultura Dario Franceschini.

Controradio news – E’ stato scongiurato il licenziamento collettivo di 70 addetti alle pulizie nelle scuole toscane. Ad annunciarlo è l’assessora al Lavoro della Regione Toscana Alessandra Nardini. La vicenda riguarda lavoratrici e lavoratori di Auriga e Dussmann, società titolari di contratti di appalto per i servizi di pulizia in alcuni istituti scolastici toscani. “Dopo la mobilitazione dei dipendenti e sulla base delle richieste dei sindacati, – spiega Nardini – le due società hanno entrambe accettato di ricorrere alla Cassa integrazione guadagni per cessazione di attività fino al prossimo 31 dicembre, anziché proseguire sulla strada del licenziamento. Ora il nostro auspicio è che in questi mesi si verifichino le condizioni per una completa rioccupazione di lavoratrici e lavoratori interessati”.
Controradio news – Circa cinquemila persone collegate in videoconferenza all’assemblea regionale indetta da Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola Rua, Snals Confsal e Gilda Unams per il personale delle scuole statali (docenti e Ata). E’ quanto sottolineato, in una nota, dalla Flc Cgil Toscana. Un’ iniziativa organizzata dai sindacati in vista dello sciopero nazionale della scuola il 30 maggio (con manifestazione a Roma), dove si chiederà lo stralcio completo delle disposizioni previste sulla scuola dal Decreto legge 36/22, lo stanziamento di risorse in linea con l’inflazione per il rinnovo dei contratti, la stabilizzazione del personale precario docente e Ata, la riduzione del numero di alunni per classe e l’incremento degli organici.
Controradio news – Sabato 21 maggio, dalle 9 alle 12, la Scuola nazionale cani guida per ciechi della Regione Toscana, che ha sede a Scandicci (Firenze), sarà aperta e tutti coloro che vorranno intervenire potranno ricevere da parte degli istruttori della Scuola tutte le informazioni ed i chiarimenti necessari relativi al progetto di affidamento.
Controradio news – “La Sampdoria è stata più brava di noi. Ma adesso archiviamo e ripartiamo per l’ultima gara decisiva”. Vincenzo Italiano commenta così dopo il 4-1 subito dalla Fiorentinaa Genova contro la Sampdoria che rischia di compromettere la corsa verso l’Europa.
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments