Dom 25 Feb 2024

HomeToscanaCulturaCinema Tascabile, c'è anche un omaggio a Francesco Nuti

Cinema Tascabile, c’è anche un omaggio a Francesco Nuti

Ci sarà anche un omaggio a Francesco Nuti, ormai a un mese dalla scomparsa, all’interno di ‘Cinema Tascabile’ che, per il settimo anno, porta il cinema sotto casa nei quartieri di Firenze. La kermesse, che fa parte dell’Estate Fiorentina ed è un progetto di ‘Kansassiti’, si sviluppa dal 17 luglio al 10 agosto con il furgoncino Volkswagen Bulli simbolo dell’iniziativa.

Nel dettaglio, si legge in una nota di Palazzo Vecchio, le iniziative si svolgono nel giardino di Villa Arrivabene (Quartiere 2), nel giardino del Centro sociale di Sorgane (Q3), a Ugnano in piazza della Crezia (Q4) e in piazza Primo Maggio (Q5). Tra gli incontri dal vivo quello del 29 luglio a Villa Arrivabene: Francesco Magnelli e Gianni Maroccolo introducono il film di Guido Chiesa ‘C.S.I. – Un giorno di fuoco’. Il 5 agosto è in programma una serata dedicata a Italo Calvino. Tra i titoli italiani in programma il ricordo di Francesco Nuti con la proiezione de ‘Il Signor Quindicipalle’, il 18 luglio in piazza Primo Maggio.

“Un progetto che riscontra sempre un grande successo e che anche quest’anno mette in campo un programma ricco e interessante, portando letteralmente sotto casa dei cittadini, in tutti i quartieri, il grande cinema”, ha spiegato la vicesindaca e assessora alla cultura Alessia Bettini.

Stasera, intanto, in altra iniziativa, in piazza Santa Croce sarà proiettato il film di Nuti ‘Caruso Pascoski (di padre polacco)’, un omaggio del Comune al regista e attore, a esattamente un mese dalla morte. Saranno presenti anche diverse personalità del mondo del cinema, amici dell’attore fiorentino.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.