Bypass Mantignano-Ugnano, inaugurato a Firenze

Bypass

Firenze, è stato inaugurato questa mattina il secondo lotto del bypass di Mantignano-Ugnano, che migliora il collegamento delle due aree periferiche con il resto del Quartiere 4 e con la città, fluidificando la circolazione e alleggerendo il carico di traffico e smog nei due centri abitati.

Il secondo lotto ha visto anche importanti interventi idraulici e a breve arriveranno anche i nuovi alberi lungo la strada. “Completiamo così il piano dei bypass che ci eravamo impegnati a terminare fin dal primo mandato – ha affermato il sindaco Dario Nardella, presente all’inaugurazione con l’assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti e il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni – e che comprendeva, oltre a questo, anche i bypass del Galluzzo e di Cascine del Riccio. Opere rilevanti per la città pensate soprattutto ad alleggerire il carico di traffico e smog sui centri abitati”.

Il finanziamento per l’opera, pari a poco più di 6,2 milioni di euro (di cui oltre 1,5 mln per gli espropri) è a carico di Autostrade per l’Italia, trattandosi di un intervento compreso nel pacchetto nelle opere di compensazione per il progetto della Terza Corsia della A1.

“Finalmente. Stamani con il Sindaco e con l’assessore Giorgetti abbiamo aperto l’ultimo tratto della nuova strada bypass di Mantignano e Ugnano – ha scritto invece sulla sua pagina Facebook, il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni – Grazie alla pazienza dei cittadini di Mantignano e Ugnano che hanno subito i disagi del cantiere. Grazie ai Vigili del Fuoco e alla loro associazione nazionale che con i mezzi storici e attuali (bici e moto d’epoca, autobotte e autogrù del pronto intervento) l’hanno percorsa per primi. Grazie ai bambini dei centri estivi dalla ASD Essere che ci hanno accompagnato in questo momento divertendosi poi con i mezzi e con il gonfiabile dei Vigili del Fuoco. Adesso i nostri borghi sono collegati con maggiore rapidità, sicurezza e comodità al resto del quartiere e della città”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments