Mar 18 Giu 2024

HomeToscanaCovid-19Bezzini: se piani governo ok, da aprile accelerazione vaccini in Toscana

Bezzini: se piani governo ok, da aprile accelerazione vaccini in Toscana

 “La Toscana è una delle regioni che ha vaccinato di più in Italia, abbiamo messo insieme una macchina organizzativa che ha una potenzialità di vaccinazione fra 25.000 e 30.000 somministrazioni ogni giorno”, l’assessore regionale alla sanità Simone Bezzini sulla campagna vaccinale in Toscana

“Il Governo proprio nella giornata di ieri ci ha comunicato i piani per il prossimo trimestre: se questi piani verranno rispettati in termini di forniture, noi saremo in grado a partire dai primi giorni di aprile di fare una grande accelerazione della campagna di vaccinazione, a partire dagli over 80 e poi per tutto il resto della popolazione”. Lo ha detto Simone Bezzini, assessore alla sanità della Regione Toscana, a margine dell’iniziativa ‘Ospedale-Territorio: a che punto siamo’, promossa dall’Ordine dei Medici di Firenze. “La Toscana è una delle regioni che ha vaccinato di più in Italia”, ha sottolineato Bezzini, rimarcando come “abbiamo messo insieme una macchina organizzativa che ha una potenzialità di vaccinazione fra 25.000 e 30.000 somministrazioni ogni giorno, quindi quando arriveranno forniture più consistenti la Toscana sarà pronta a utilizzarle”

Abbiamo vaccinato ad oggi 65mila over 80: su questo, non c’è dubbio, dobbiamo produrre un’accelerazione nelle prossime settimane”. Lo ha affermato Simone Bezzini, assessore alla sanità della Regione Toscana, a margine dell’iniziativa ‘Ospedale-Territorio: a che punto siamo’, organizzata dall’Ordine dei Medici di Firenze. In Toscana, ha ricordato Bezzini, sono state somministrare quasi 450mila dosi di vaccino anti-Covid, “con un andamento superiore alla media nazionale”, il che significa “aver vaccinato più o meno 37.000 persone in più rispetto all’aver seguito la media nazionale nella nostra regione. Abbiamo raggiunto risultati importanti sulla vaccinazione del sistema sanitario sulla vaccinazione delle residenze per anziani, sulla vaccinazione delle residenze per disabili, sulla vaccinazione del comparto della scuola, abbiamo iniziato la vaccinazione degli estremamente vulnerabili, e sono state vaccinate circa 8.000 persone che rientrano in questa categoria”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)