Arezzo, Halloween: quattro denunciati per rissa, muniti di pistola e forbici

donna firenze

Quattro persone sono state denunciate per aver scatenato una rissa in un locale di Arezzo la sera di Halloween. Ai quattro sono risaliti i carabinieri dopo indagini nei giorni successivi

I militari erano stati allertati da alcune persone che avevano assistito alla rissa. Quattro uomini, era il racconto, si erano affrontati con calci e pugni per futili motivi.
Coinvolto il titolare del locale stesso. La contesa era poi proseguita con due dei denunciati che si erano minacciati a vicenda. Uno dei due impugnava delle forbici mentre il titolare del locale una pistola legalmente detenuta. Nella rissa sono rimaste ferite due persone che, trasportate al pronto soccorso dell’ospedale San Donato per ferite al volto.
Oltre alla denuncia per rissa, per cui dovranno rispondere tutti e quattro i partecipanti, i due che hanno proseguito la lite all’interno del locale sono stati denunciati per minacce aggravate ed il titolare dell’esercizio anche per porto illegale di arma.

avatar