Aperto a iscrizioni il portale ‘Botteghe Firenze’: mappa online per individuare gli esercizi commerciali attivi

Botteghe di Firenze
E’ aperto alle iscrizioni di nuovi esercenti il portale ‘Le botteghe di Firenze’, piattaforma che ha accompagnato i fiorentini nella fase del lockdwon suggerendo dove e come fare la spesa senza prendere d’assalto i supermercati.
Sarà utilizzabile una mappa online per individuare gli esercizi attivi: ad oggi hanno aderito oltre 500 tra alimentari con consegna a domicilio-take away, alimentari aperti senza consegna a domicilio, extra-alimentari, edicole, librerie, trasportatori.
“In questa nuova fase è ancora importante evitare assembramenti nei supermercati – ha detto l’assessora all’Innovazione di Palazzo Vecchio Cecilia Del Re -. Per questo, vogliamo rilanciare il portale creato durante il lockdown per consentire ai cittadini di fare la spesa senza prendere d’assalto i grandi supermercati, rivolgendosi ai tanti esercizi di vicinato. Un modo anche per promuovere questi esercizi, che svolgono un servizio prezioso, specie nei momenti di difficoltà. Abbiamo deciso di pubblicare i dati degli esercizi presenti sulla piattaforma anche in formato aperto, aggiornando i termini privacy e informando con anticipo i negozianti già inseriti nel database”.
Secondo l’assessore al Commercio Federico Gianassi “il portale si è rivelato sin da subito uno strumento utilissimo per sapere dove sono i negozi aperti più vicini a casa e quali fanno la consegna a domicilio. I commercianti dimostrano da mesi un grande senso di responsabilità, una grande attenzione per chi ha più bisogno, una grande voglia di solidarietà: si sono attivati subito con le consegne a domicilio anche nel momento più critico, tra marzo e maggio, tornano a farlo oggi, per essere vicini alla cittadinanza e sviluppare il proprio lavoro anche in un modo diverso”.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments