Antirazzismo: il 27 giugno la manifestazione pubblica di Firenze

antirazzismo
Immagine d'archivio. Manifestazione in memoria di Idy Diene a Firenze.

Dopo l’appello a due voci, ora c’e’ anche la data. Si svolgera’ mercoledi’ prossimo, il 27 giugno a partire dalle 18 in piazza Ognissanti, la manifestazione pubblica “Insieme contro il razzismo” lanciata con un appello in difesa della democrazia e dei diritti umani dal sindaco di Firenze Dario Nardella e dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

Un appello che “in poche ore ha collezionato centinaia di adesioni di singoli cittadini, associazioni, partiti, istituzioni” giunte all’indirizzo mail [email protected], spiegano i promotori. “Un flusso continuo di messaggi- aggiungono- che testimonia l’urgenza e la rilevanza di quest’iniziativa”.

Nel lanciare la manifestazione si sottolinea che “la propaganda basata sulla discriminazione razziale ed etnica sta danneggiando l’Italia e la sua reputazione mondiale. L’uso irresponsabile di messaggi che negano i diritti universali e’ entrato nel lessico istituzionale con effetti imprevedibili e mette a rischio il patrimonio costituzionale e democratico del paese”.

L’appello ‘Insieme contro il razzismo’, e’ ricordato infine, e’ rivolto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ai cittadini e al mondo dell’informazione per una grande mobilitazione popolare.

Commenta la notizia

avatar