Dom 21 Apr 2024

HomeToscanaMeteoAlpe di Poti, curiosi neve restano bloccati, molti soccorsi

Alpe di Poti, curiosi neve restano bloccati, molti soccorsi

Arezzo, alto numero di interventi dei vigili del fuoco domenica pomeriggio all’Alpe di Poti, che si trova ad un’altezza di mille metri nel comune di Arezzo, per recuperare autovetture uscite di strada o rimaste impantanate a causa del manto nevoso sulla carreggiata.

Sono stati infatti molti i curiosi saliti in montagna ed in particolare sull’ Alpe di Poti, per vedere l’abbondante neve. Un fenomeno stigmatizzato dal comandante della polizia municipale di Arezzo Aldo Poponcini.

“La raccomandazione – sottolinea – è quella di non salire a Poti o sugli altri rilievi del territorio comunale per evitare disagi come quelli registrati in tutto il fine settimana e provocare il super lavoro dei soccorritori”.

Anche il presidente della Provincia di Arezzo Alessandro Polcri invita “a non recarsi a vedere lo spettacolo della neve nei passi del nostro territorio di alta e media quota, dove persiste ancora il codice arancione”.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"