Allagamenti e frane per il maltempo in Toscana

Allagamenti

Lucca, frane e allagamenti nella provincia a causa di forti temporali. Su Fb la Provincia di Lucca parla di cumulati fino a 50-70 mm di pioggia sui rilievi nel giro di un’ora nella serata di ieri e innalzamento dei livelli del fiume Versilia e Serchio: per quest’ultimo attivato il servizio di piena.

Maltempo e allagamenti hanno colpito in particolare le zone di Stazzema, Barga – dove è crollata una parte del muro delle vecchie carceri e un muro di contenimento allo stadio comunale, nessun ferito – a Gallicano e a Fabbriche di Vergemoli.

“L’Unione dei Comuni della Mediavale, stante la situazione – si spiega ancora dalla Provincia – ha deciso l’apertura del Centro operativo intercomunale”. In Toscana dal pomeriggio di giovedì fino alla mattina di venerdì era allerta arancione per il maltempo.

La testimonianza del sindaco di Gallicano, Davide Saisi: “Abbiamo avuto veramente paura che potesse accadere una catastrofe. In poco più di due ore, sono caduti 70 millimetri di pioggia. E dal monte ha iniziato a scendere di tutto. Abbiamo avuto il fango nelle case e sulle strade. Per oltre un’ora alcune famiglie nelle case più isolate sono rimaste rinchiuse con fiumi di acqua alla porta. Poi fortunatamente ha spiovuto e la situazione è velocemente migliorata. Abbiamo subito attivato la protezione ciivile e il Coc dell’unione dei comuni. Abbiamo raggiunto tutte le persone a rischio e fortunatamente non abbiamo avuto feriti. Stamani siamo a fare la conta dei danni con i mezzi movimenti terra al lavoro fin dall”alba per riportare la situazione alla.normalita'”.

Sempre in provincia di Lucca, a Barga, sulla strada per Tiglio e il collegamento fra Mologno e Fornaci la circolazione è stata interrotta per tutta la notte. Gravi danni – sempre.nel comune della.Mediavalle – al Muro delle Carceri, così definita la struttura in pietra a ridosso del Duomo: qui nella notte si sono staccate alcune grosse pietra che sono precipitate sulla strada sottostante dove fortunatamente non passava nessuno. Protezione civile comunale al lavoro anche a Massarosa: la rete fognaria è andata in tilt a causa della forte pioggia con allagamenti in una scuola e in alcune case. Un albero è poi caduto sulla strada nella frazione di Quiesa. Intervento per rimuovere rami e detriti pure sulla di accesso al paese di Gualdo, che era rimasta interrotta.

Viareggio, strade allagate nel tardo pomeriggio di oggi a causa di un violento temporale. Dalla Passeggiata alla periferia diverse le strade allagate e la situazione ha provocato problemi alla circolazione. Allagati anche alcuni scantinati di abitazioni. Oltre alla pioggia si registra un forte vento. Diverse le chiamate arrivate al centralino dei vigili del fuoco per segnalare gli allagamenti. L’amministrazione comunale ha chiuso da stamani, in via precauzionale, il Viale dei Tigli mentre la protezione civile comunale era stata messa in preallarme a causa delle avverse condizioni meteo. Pioggia e vento anche nel resto della Versilia.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments