Giornata ambiente: leggere slow e all’aperto con Ta Ta Tà

Fiamma una delle titolari della libreria Ta ta tà. Foto di Chiara Brilli
Giornata ambiente: leggere slow e all'aperto con Ta Ta Tà
/

Il bisogno di una lettura lenta, tattile dopo tanto tempo di videolezioni o telelavoro. Il libro riparte da una nuova valorizzazione, diventando protagonista di eventi e incontri all’aperto. Come quelli pensati per oggi, 5 giugno, Giornata Mondiale per l’Ambiente dalla libreria indipendente Ta ta tà di Firenze, nata da una cooperativa femminile e dedicata ai temi del verde e del viaggio. Un evento nell’evento come ci racconta Chiara Brilli in questa intervista.

In Oltrarno sarà all’aperto anche la 3* edizione estiva di CreativeMornings Florence con il 1° incontro venerdì 5/6 ore 10 al giardino dei Nidiaci/Ardiglione con Francesca Volpe (solo per iscritti online – si può prenotare alle libraie il libro per il firmacopie -)

Venerdì 5/6 c’è un bis in serale, sempre all’aperto: all’Orto dell’Olmo di Alessandro Vergari, che è viaggiatore e autore di “L’arte di andare a piedi” (Demetra 2020)

Il ritrovo è alle 18 in Largo San Zanobi a Scandicci e raccogliamo le prenotazioni, perché saremo ancora in un piccolo gruppo -> info@tatata.it

Infine per cercare il silenzio leggendo ciascuno ciò che preferisce, in Boboli (accesso gratuito per residenti) lunedì 8/6 in piccolo gruppo con ritrovo in libreria alle 17 (solo per iscritti online). L’incontro è il 1° in esterno del Silent Book Club Firenze.

tutte le fino qui

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments