Aaron Parks Little Big + She is analog in Sala Vanni

Per la rassegna “A Jazz Supreme 2019”  Aaron Parks Little Big e She is analog in concerto venerdì 15 novembre in Sala Vanni, ore 21.15

Il pianista Aaron Parks debutta sulla prestigiosa etichetta Blue Note a soli venticinque anni con Invisible Cinema, seguito da altri tre dischi sempre su Blue Note con il trombettista Terence Blanchard. Parks ha collaborato con Kurt Rosenwinkel, Dhafer Youssef, Terri Lyne Carrington, Ambrose Akinmusire, Gretchen Parlato, Kendrick Scott e molti altri; è un membro fondatore dei James Farm con Joshua Redman, Matt Penman e Eric Harland, ed il suo ultimo progetto, Aaron Parks & Little Big ha debuttato lo scorso anno.

Little Big è appunto la nuova band di Aaron Parks, che in qualche modo continua la traiettoria tracciata nel 2008 da Invisible Cinema, con una particolare attenzione alla scrittura melodica, ai ritmi moderni e alla narrativa.

Aaron Parks/ pianoforte
Greg Tuohey/ chitarra
DJ Ginyard/ basso
Tommy Crane/ batteria

INFO

Biglietto numerato in prevendita 13€+dp QUA // Biglietto numerato intero alla porta 20€
Riduzione 20% alla porta per soci Arci, soci Coop e under 25

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments