Mar 16 Lug 2024

HomeToscanaCronaca50enne aggredisce la moglie con un martello

50enne aggredisce la moglie con un martello

Foiano della Chiana, nel comune dell’area aretina nel pomeriggio di ieri, 12 dicembre, un uomo, un 50enne, avrebbe aggredito con un martello la moglie colpendola più volte.

Da quanto è emerso dalle prime ricostruzioni, sembra che la coppia fosse in crisi e che la moglie avesse manifestato l’intenzione di chiedere il divorzio. Nel pomeriggio di ieri tra i due è scattata l’ennesima lite che il 50enne ha deciso di terminare prendendo un martello e colpendo la moglie più volte. Una volta arrivati i soccorsi, la donna è stata trasportata con l’elisoccorso, in codice rosso, all’ospedale Le Scotte di Siena: quando è stata soccorsa sarebbe stata cosciente ma avrebbe riportato ferite alla testa a causa dell’aggressione.

Ad arrestare il marito i carabinieri della compagnia di Cortona intervenuti sul luogo della lite familiare, dove la coppia vive con i due figli. L’uomo è stato fermato e poi a sua volta è stato trasferito all’ospedale della Fratta perché in stato confusionale.

Sono in corso ulteriori accertamenti da parte dei carabinieri per ricostruire quanto accaduto. Infatti, i contorni della vicenda, da quanto emerso, sono ancora tutti da chiarire. Certamente il 50enne dovrà rispondere di tentato omicidio, infatti al termine del sopralluogo ed esaminati i referti relativi allo stato della donna, il pm Laura Taddei ha ipotizzato l’accusa di tentato omicidio per l’uomo.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)