Università di Firenze, 3 nuovi corsi di laurea magistrale

ARDSU

E’ arrivato l’ok dal Senato accademico per 3 nuovi corsi di laurea magistrale: ignegneria gestionale, advanced molecular sciences e biologia dell’ambiente e del comportamento.

Parere favorevole del Senato accademico dell’Ateneo fiorentino a tre nuovi corsi di laurea magistrale per il 2019/2020. Si tratta dei corsi di laurea magistrale di ingegneria gestionale presso la Scuola di ingegneria; di advanced molecular sciences – che sarà svolto in lingua inglese – e di biologia dell’ambiente e del comportamento, ambedue presso la scuola di scienze matematiche, Fisiche e Naturali. L’iter per l’attivazione di questi corsi, si spiega dall’Università, si concluderà nei prossimi mesi con un decreto del Miur.

La laurea magistrale in ingegneria gestionale è progettata per una figura professionale che operi soprattutto per la trasformazione dell’industria manifatturiera, introducendo soluzioni innovative di produzione, a supporto di nuovi modelli di business e dell’innovazione digitale. Di chimica a elevata qualificazione scientifica e professionale si occuperà, invece, la laurea magistrale in advanced molecular sciences, destinata a fornire abilità e conoscenze a livello molecolare adeguate ad affrontare i problemi della società moderna nell’ambito delle scienze dei materiali e della vita. Per l’accesso al corso di laurea magistrale saranno previste 10 borse di studio da 10.000 euro ciascuna destinate a studenti fuori regione e a studenti stranieri.Infine il corso di studio in biologia dell’ambiente e del comportamento formerà laureati esperti nella valutazione della biodiversità in relazione all’ambiente, all’impatto della presenza umana e all’analisi degli adattamenti comportamentali. Per questa laurea saranno previste 10 borse di studio da 3.500 euro l’una.

avatar